Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

David Stuart

Bene.

Adesso hai quindi:

  • Identificato un obiettivo su cui lavorare.
  • Assicurato che sia un obiettivo realistico e realizzabile, non troppo "ambizioso".
  • Ci ha detto che ti senti abbastanza sicuro nel raggiungere questo obiettivo (non è una "promessa", solo un obiettivo da raggiungere).
  • Ci hai detto quanto è importante per te.
  • Hai individuato il periodo settimanale che ti rende più vulnerabile all'uso dei chems. È veramente utile saperlo, esserne consapevoli. Adesso puoi essere meglio preparato per quei momenti. Comincia a scrivere un diario, tieniti occupato. Non farti sorprendere dalla noia o dall’ozio. Chiedi ad un buon amico di darti un sostegno morale se puoi, è sempre meglio che far tutto da solo.
  • Hai contrassegnato alcune delle cose che puoi fare diversamente quando sei in balia dei craving/desiderio dei chems. È importante rendersi conto che non sei vittima di quei desideri, ci sono cose che puoi realmente fare per farli andare via. Devi solo mettere queste cose in pratica ed imparare bene. Ne avrai molto bisogno andando avanti.

Questo è tutto. Ecco qua il tuo Programma di Assistenza.


Se è possibile, confida ad un buon amico che stai cercando di apportare modifiche nella tua vita. Questo tragitto è preferibile farlo con il sostegno di un buon amico o altri, meglio che da soli . Può essere difficile condividere questa nostra vulnerabilità con qualcun altro, ma non bisogna vergognarsi. Stai facendo una scelta coraggiosa e fantastica in questo momento, dovresti sentirti orgoglioso del fatto che stai provando ad apportare modifiche positive nella tua vita.

Sia che tu riesca ad arrivare al tuo obiettivo o no, hai nuovi strumenti per poterti aiutare. Talvolta è un processo di tentativi ed errori, non ci si riesce sempre subito. Non rinunciare. Continua a tornare. Scegli un obiettivo realizzabile e procedi con quello. Impara ad identificare i momenti nei quali sei più vulnerabile e pratica le tue tecniche di gestione dei craving. Ci riuscirai ad imparare. Migliorerai ogni volta di più.

E quando ci riesci ... congratula te stesso. È importante. Quando non riesci ... congratulati per averci provato. Non ti abbattere. C'è una ragione valida che ti rende tutto questo difficile. La vita da gay, il sesso gay sono complicati, non sei solo in questo. Quindi non essere duro con te stesso, passa ad un’altro programma di assistenza più realizzabile, con un sorriso e fede in te stesso.

0